Acronimo

1 luglio, 2011 |  by  |  Senza categoria

PROBLEMI DI DONNE

Ditemi che anche a voi, donne praticanti di yoga, è successo…
provare un reggiseno e scoprire che la larghezza normale dei toraci è per donne tisiche e romantiche che sono rimaste ancorate all’Ottocento.
Non per chi esegue i pranayama, con uno sviluppo toracico tale da sembrare Pellizzari!
Le case di intimo ci vogliono fragili e in apnea, questa è una certezza.
Espandere i propri polmoni con la respirazione yogica equivale a creare spazio per i nostri organi interni, avere più ossigeno che “illumina ” il nostro cervello e quindi essere autonome nel pensiero.
Vi sembra poco?
Namaste
Laura


Leave a Reply